Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

PARENZO: Nell'ambito della preparazione del bilancio per il 2022, il sindaco ha visitato i comitati circoscrizionali di Fuškulin (Foscolino), Varvari e Žbandaj (Sbandati)

Parenzo, 14 settembre 2021- La Città di Poreč-Parenzo prosegue anche quest'anno con la prassi di coinvolgere i cittadini nella creazione del bilancio cittadino per il 2022. Il bilancio è l'atto finanziario di base della Città, con cui si stimano le entrate e gli introiti e determina le spese e le uscite per un anno finanziario e, al fine di rendere la proposta migliore, negli ultimi quattro anni il sindaco e gli assessori della città si sono incontrati con i Consigli di tutti i 10 comitati circoscrizionali per includere nella proposta di bilancio i progetti di ciascun comitato circoscrizionale.

Questa prassi è continuata anche quest'anno, quindi il sindaco Loris Peršurić, il vice Elio Štifanić e gi assessori della città Marino Poropat e Damir Hrvatin, prevedono di incontrare i membri dei consigli di tutti e dieci i comitati circoscrizionali di Parenzo entro la fine di settembre, con Žbandaj (Sbandati), Varvari e Fuškulin (Foscolino).

In passato, i comitati circoscrizionali di Žbandaj (Sbandati) e Fuškulin (Foscolino) hanno sperimentato la realizzazione di importanti progetti demografici nella loro zona: una nuova scuola elementare e una nuova scuola dell'infanzia sono stati costruiti a Žbandaj e un'altra scuola dell’infanzia è stata costruita a Dračevac (Monspinoso). Le priorità per il 2022 nei comitati locali sono il potenziamento delle attrezzature comunali, l'asfaltatura, l'illuminazione pubblica, i parchi giochi per bambini, la candidatura per la costruzione di una casa sociale a Kadumi (Cadumi) e una scuola dell’infanzia a Varvari dai fondi dell’UE, nonché un'ulteriore espansione della rete fognaria.

Le proposte verranno inserite nella proposta di bilancio della città, per la quale sarà condotta una consultazione pubblica sul sito web della città, attraverso la quale tutti i cittadini di Parenzo interessati potranno inviare le loro proposte. Dopo la consultazione pubblica, alle sedute del consiglio cittadino si svolgono due letture del bilancio, in cui i consiglieri cittadini possono presentare i propri emendamenti, prima della votazione sul bilancio. Con lo sviluppo della Strategia di sviluppo di Parenzo e del Programma locale per i giovani, gli altri progetti dell'UE, le proposte di alcuni gruppi sono già pervenute e sono in corso di elaborazione.

Per quanto riguarda il coinvolgimento di un maggior numero di cittadini, anche quest'anno continua una pratica simile, per cui invitiamo tutti i cittadini interessati a mettersi in gioco. Indicate quali progetti volete vedere realizzati nella Città di Poreč-Parenzo e quali lavori ritenete importanti per un ulteriore sviluppo della città. Vogliamo sentire le vostre proposte, suggerimenti e commenti, perché sono i migliori indicatori di ciò che è necessario nella nostra città.

Potete inviare le vostre idee e proposte, entro e non oltre il 30 settembre 2021, potete farlo di persona all'Ufficio protocollo della Città di Poreč-Parenzo, o via posta elettronica all''e-mail: info@porec.hr o tramite i social network - alla pagina FB ufficiale della Città di Poreč-Parenzo.

Dopo aver ricevuto la proposta, il sindaco, gli assessori e i servizi professionali della Città di Poreč-Parenzo analizzeranno tutte le proposte e le discuteranno con i membri dei consigli locali, prima dell'inclusione nella proposta di bilancio per il consiglio cittadino.