Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

Beaković il successore di Alfredo Mendiković alla guida della Comunità sportiva della Città di Parenzo

Aleksandar Beaković succede ad Alfredo Mendiković, rappresentante dell'Horizont Poreč Club di vela, che ha svolto la funzione di presidente per gli ultimi quattro anni. Il nuovo presidente della Comunità sportiva è stato un giocatore di pallamano delle squadre Zamet, Rovigno, Buzet (Pinguente), Novigrad (Cittanova), Umago e Parenzo, un ex cadetto croato e nazionale juniores, un funzionario di lunga data del club di pallamano di Parenzo, una delle figure più meritevoli che ha permesso al club di pallamano “RK Poreč” di crescere da una squadra di terza divisione a una delle più rispettate squadre della Prima lega croata negli ultimi 15 anni.

Nella stessa seduta dell'Assemblea della Comunità sportiva, Dalibor Jakovčić (body building) è stato rieletto per un nuovo mandato quadriennale come vicepresidente, Beaković e Jakovčić membri del Comitato esecutivo nello scorso mandato, al quale sono stati rieletti nuovamente anche Sebastian Palma (atletica), Rober Momić (pallavolo) e Mirko Banovic (karate).

Zoran Jendrašić (chinesiologo) e Aleksandar Nerlović (calcio) sono stati eletti al posto dell'ex presidente Mendiković e di Vladimir Levak (calcio), che hanno deciso di ritirarsi dalle attività della SZGP per altri obblighi lavorativi. - Ringrazio tutti i membri della Comunità Sportiva della Città di Parenzo per la loro fiducia. Nei prossimi quattro anni cercherò di giustificare la fiducia con il mio lavoro e insieme a tutti i membri del Comitato esecutivo, i servizi professionali e i club della nostra comunità, in stretta collaborazione con la Città di Parenzo, lavorerò per contribuire allo sviluppo dello sport nella nostra città, che giustamente si pregia dell’epiteto di Città dello sport. Ringrazio anche tutti i membri uscenti del comitato esecutivo per la loro collaborazione, in particolare il mio predecessore al vertice della comunità, Alfredo Mendiković, che con la sua attività negli ultimi quattro anni ci ha lasciato una buona base per crescere ancora - ha detto il nuovo presidente della Comunità sportiva Aleksandar Beaković, dopo le elezioni.