Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

Iniziato il nuovo anno scolastico, 172 alunni delle prime classi nei banchi di scuola

I banchi di scuola hanno accolto 172 alunni delle prime classi nell’OŠ Poreč (Scuola elementare Parenzo) e Scuola periferica Žbandaj (Sbandati ), nella Scuola elementare Finida e Scuola periferica di Nova Vas (Villanova), e nella Scuola elementare italiana „Bernardo Parentin“.

La scuola centrale di Parenzo conta 61 alunni in tre classi dove insegneranno le insegnanti Danijela Zornada-Cvek, Denis Mikatović e Klaudija Kovačić, 19 gli alunni nella prima dell'insegnante Mira Kraljić. Nella SE Finida nelle tre classi sono stati iscritti 67 alunni, alla guida delle insegnati Emira Mujakić, Senka Rukavina e Nada Andonović, mentre nella scuola periferica di Villanova sono stati iscritti 13 alunni, la loro insegnante sarà Sandra Labinac Bilić.

Il benvenuto agli alunni e genitori il primo giorno di scuola lo hanno dato la direttrice dell'OŠ Poreč Nadija Kos e la direttrice f.f. della SE Finida Anita Sijerković Radin con l'assessora dell'Assessorato attività sociali Vesna Kordić, assieme al sindaco di Parenzo Loris Peršurić.

-Il primo giorno di scuola è uno dei più importanti nella vita dell'uomo. Tutti ricordiamo il primo giorno di scuola, l'insegnante, la classe, il banco, le prime amicizie, le prime conoscenze e valori che abbiamo appreso in quell'età. Cari alunni delle prime classi, vi auguriamo un felice inizio dell'anno scolastico, in modo che le vostre cartelle scolastiche non siano troppo pesanti, che le vostre prime conoscenze siano divertenti e le nuove amicizie siano un sostegno per tutto il periodo scolastico.

Cari genitori, in particolare per coloro che sono alla prima esperienza, avete tutta la mia comprensione, ci sono passato io due anni fa. Vi auguro di avere molta pazienza e comprensione, perché insieme ai vostri figli iniziate una nuova pagina della vita,- ha detto il sindaco.

Il programma per la cerimonia solenne è stato preparato dagli alunni e dalle loro insegnanti, poi è seguito l'appello e la fotografia di rito, alla fine con i genitori e le capoclasse sono entrati nelle loro aule.

Nella terza scuola elementare della città, la Scuola elementare italiana „Bernardo Parentin“, oggi hanno iniziato le lezioni sei alunni della classe prima. Assieme ai genitori sono stati salutati dalla direttrice Ester Zarli e dalla vicesindaca di Parenzo Nadia Štifanić Dobrilović. Gli alunni della scuola si sono esibiti in un divertente programma di accoglienza, preparati dalle loro insegnanti, dopodiché sono entrati per la prima ora di lezione nella loro aula con la capoclasse Iva Debeljuh.