Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

A Spada si costruisce il drenaggio delle acque piovane lungo la spiaggia rinnovata recentemente

L'allestimento della spiaggia cittadina nella valle Servolo dell'abitato di Spada – Materada progredisce, e per sistemare al meglio anche lo spazio e per proteggere la superficie della spiaggia, lungo la strada che attraversa la spiaggia volge alla fine la costruzione anche l'ampliamento dell'impianto di drenaggio delle acque piovane. Inserendo le griglie per lo scolo del passaggio pedonale alla spiaggia, si impedirà la penetrazione dell’acqua piovana sulla superficie della spiaggia durante il mal tempo e la pioggia, in particolare durante i mesi della stagione estiva quando la spiaggia è frequentata sia dagli abitanti di Spada e Materada sia dai numerosi turisti. In base al Contratto sulla costruzione i lavori sono eseguiti dall’impresa GRIP JURIČIĆ di Pisino, il valore complessivo ammonta poco più di 24 mila kune IVA esclusa, l’investitore è la Città di Poreč-Parenzo.

La spiaggia di Spada è l’ottava spiaggia cittadina sistemata negli ultimi cinque anni dalla Città di Poreč-Parenzo, alla fine dei lavori la spiaggia avrà un nuovo solarium di calcestruzzo e pietre con una nuova copertura, il marciapiede lungo la strada “ con delle tasche verdi” con cespugli e vegetazione mediterranea in forme di vasi, la spiaggia arricchita da ciottoli, le vecchie recinzioni saranno sostituite con delle nuove, si installerà la panchina intelligente con il wi-fi, si installeranno due docce ”intelligenti”, i bidoni per la raccolta selettiva dei rifiuti e le strutture esistenti si convertiranno in bagno pubblico (maschi, femmine e disabili). Nel progetto si è tenuto particolarmente conto delle persone disabili, per le quali si costruirà un accesso al mare, una delle due nuove cabine/spogliatoi saranno adattate alle persone disabili e sulla spiaggia si installeranno le superfici tattili per le persone disabili e non vedenti.