Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

Legalizzazione: tra 10 giorni scade il termine per la richiesta

Mancano meno di due settimane alla scadenza del termine di consegna della richiesta di legalizzazione per gli edifici illegalmente costruiti – la domanda per l’emissione del decreto sullo stato di realizzazione si deve presentare entro il 30 giugno 2018, in quanto dopo la scadenza del termine, per legge non sarà più possibile, l’ha comunicato l’Assessorato assetto territoriale ed edilizia della Città di Poreč-Parenzo.

Le condizioni per la legittimazione sono le stesse, ossia si può legalizzare solo l'edificio che è stato costruito, vale a dire che è visibile sulla mappa digitale orto foto del Dipartimento di geodesia dello stato realizzato in base alla registrazione fotogrammetrica iniziata il 21 giugno 2011, sulla seconda mappa digitale orto foto, piano catastale o sulla base di un’ altra fonte ufficiale fino al 21 giugno 2011. Gli edifici costruiti dopo il 21 giugno 2011 non possono essere legalizzati.

Dall'entrata in vigore della Legge sugli edifici costruiti illegalmente dell’agosto 2012, Parenzo è prima in Istria e tra le prime 5 città della Croazia per domande risolte. Fino a oggi sono state presentate 4.176 richieste, di cui senza inclusione del Ministero per la costruzione e assetto territoriale sono state risolte il 96,44%, e con l'inclusione il 91,07%. In Croazia le città hanno risolto il 90% delle richieste sono Ragusa, Bjelovar e Vukovar.