Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

La capienza del Campo estivo della Città di Parenzo è quasi esaurita, per i bambini un’estate indimenticabile piena di divertimento e avventura

Lunedì, 25 giugno 2018, sulla spiaggia dei Bagni cittadini inizia il primo turno del Campo estivo per il ventunesimo anno consecutivo. La Città di Parenzo cofinanzia dal primo anno il programma estivo per i bambini dell’età prescolare ed elementare e grazie ad esso e ai suoi contenuti, i ragazzi trascorrono il loro tempo libero durante le vacanze estive in modo sicuro, imparando nuove abilità. Il campo estivo si svolgerà in quattro turni di 12 giorni ciascuno: il primo turno dal 25 giugno al 7 luglio, il secondo dal 9 al 21 luglio, il terzo dal 23 luglio al 4 agosto e il quarto dal 6 al 18 agosto. Ad oggi, per quanto riguarda le iscrizioni, tutti i turni sono a completo. Il Campo estivo della Città di Parenzo è per tradizione orientato all'attività estiva sul mare. La scuola di nuoto si terrà al mattino mentre gli sport e i giochi nel pomeriggio. Il corso di nuoto, per chi non sa nuotare, si terrà ogni giorno in gruppi di 12 ragazzi/e mentre per coloro che sanno nuotare, trascorreranno il tempo dedicandosi a giochi nel mare – waterbasklet, pallanuoto, nuoto e kayak. Il programma del campo ogni giorno sarà completato da laboratori di arti visive, ballo, arrampicata e giocolieri e alla zip-line, particolarmente attraente, installata per le esigenze del Campo. I ragazzi potranno frequentare il laboratorio musicale, il corso di scacchi e karate, tae-kwon-do, cheerleaders e “Volim Poreč” (Amo Parenzo). Ai ragazzi saranno offerti numerosi giochi, caccia al tesoro, giochi senza frontiere, la ruota della fortuna, forza quattro, freccette, calcio su sabbia, pallavolo, tennis da tavolo, durante ogni turno si organizzeranno gite con il trenino, in barca e sul sommergibile; visiteranno l'acquaparco e il parco adrenalinico. Come ogni anno ci saranno molti ospiti interessanti e laboratori delle associazioni di Parenzo. I bambini saranno seguiti da un’equipe di persone esperte e saranno rispettate tutte le norme previste dalla legge sul numero di ragazzi per gruppo, al tipo e luogo previsto per l' attività. Quest'anno nel Campo lavoreranno 6 professori di educazione motoria, insegnanti, professori di educazione musicale, educazione all'immagine, lingue straniere, educatori per i bambini dell'età prescolare e altri.

Il Campo sarà aperto ogni giorno tranne domenica, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche, in quattro turni e in caso di pioggia le attività si svolgeranno presso il Centro per i giovani di Parenzo, spazio adatto per svolgere varie attività. L'orario di lavoro del Campo è dalle 6,45 alle 16,15 e se i genitori ne avranno bisogno, anche oltre. Ai ragazzi ogni giorno saranno serviti due pasti: colazione e pranzo e ogni bambino all'inizio di ogni turno di lavoro, riceverà due t-shirt. I ragazzi saranno sistemati in gruppi secondo l'età e le attività a cui prenderanno parte.

Le iscrizioni si svolgeranno:

1)completando il modulo d’iscrizione on line: http://www.porec.hr/adm/admin/shape=rect

- Iº e IIº turno fino al 20 giugno

- IIIº e IVº turno fino 10 luglio

i genitori hanno l’obbligo di allegare la carta d’identità scannerizzata e il certificato di nascita del figlio/a o altro documento che comprova la residenza del bambino, all’indirizzo e-mail: ljetni.kamp@porec.hr

2)negli ambienti del Campo estivo di Parenzo, presso i Bagni cittadini domenica, dal 3 al 24 giugno dalle ore 11:00 alle 15:00

All’atto d’iscrizione al Campo estivo, i genitori hanno l’obbligo di presentare la carta d’identità e il certificato di nascita del figlio/a o altro documento che comprova la residenza del genitore o del/della ragazzo/a.

Il pagamento va eseguito prima dell’inizio del lavoro del Campo.

Per ulteriori informazioni, oltre al numero verde 0800 404400, potete chiamare al numero di telefono della Città di Poreč-Parenzo: 052 / 634-321, (Ira Kocijančić) dell’Assessorato attività sociali, assistenza sociale e tutela sanitaria.