Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

A Parenzo è stato attivato il pagamento del parcheggio tramite le applicazioni mobili PayDo

La municipalizzata Usluga di Parenzo quest'estate ha attivato il servizio gratuito per tutti gli utenti, con cui l'uso del parcheggio diventa ancora più semplice e più accessibile. Si tratta di una nuova forma di pagamento del parcheggio tramite un’applicazione semplice e veloce, la PayDo con cui si può effettuare il pagamento del parcheggio su tutto il territorio della città senza costi aggiuntivi.

L’applicazione PayDo non utilizza il protocollo SMS per il pagamento del parcheggio, motivo per cui è ideale per tutti gli utenti che fino ad ora non erano in grado di pagare via SMS, e questi sono tra gli altri, alcune categorie di utenti business, turisti e alcuni utenti privati.

Gli utenti business potranno ottenere il conto R1 per il servizio pagato, cosa che fino ad ora non era possibile. Un ulteriore vantaggio per le persone giuridiche è la possibilità di inserire più utenti su uno stesso conto, dove tutti i costi sono legati appunto a questa persona giuridica.

Il nuovo servizio è sicuramente un sollievo per i numerosi turisti che fino ad ora non erano in grado di utilizzare l'opzione di pagamento via SMS, ma dovevano cercare il parchimetro più vicino al parcheggio. Per loro, l'applicazione è disponibile in lingua inglese e in lingua italiana.

L’applicazione PayDo può essere scaricata per i telefoni delle piattaforme iOS e Android.

L’accesso all'applicazione è semplice e inizia con la registrazione dell'utente che permette l'utilizzo dell'applicazione. Gli utenti hanno a disposizione due modi d'uso:

-il pagamento diretto del biglietto del parcheggio con carta di credito o

-il pagamento su conto personale da cui viene detratta la spesa del prezzo del biglietto.

Per quanto riguarda i pagamenti con carta di credito, l'applicazione esegue l’autenticazione della carta di credito attraverso il servizio CorvusPay, per cui per motivi di sicurezza alla prima autenticazione della carta di credito, il sistema cercherà il numero del token.

L'applicazione ha la capacità di accesso attraverso il browser web, dove è molto facile trasferire i fondi sul proprio conto prepagato PrePaid, o richiedere un preventivo per lo stesso (codice a barre 2D), dove dopo il pagamento, i mezzi disponibili sul Suo conto, attraverso l'applicazione; in questo caso non è necessario richiedere l’autenticazione della stessa. L’applicazione PayDo è attualmente disponibile a Ragusa, Spalato, Zara, Sebenico Pola, Rovigno, Osijek, Varaždin, Bjelovar, Sisak, Crikvenica, Novi Vinodolski, Samobor, Slavonski Brod, Dignano e Vukovar e l'attivazione è prevista presto anche in altra città affinché questo servizio sia disponibile a livello nazionale. Istruzioni dettagliate sul suo uso, così come le risposte alle domande più frequenti si possono trovare sul sito ufficiale dell’applicazione PayDo.

La municipalizzata Usluga di Parenzo con questo novità ha mostrato il suo interesse per il monitoraggio e un veloce adeguamento alle tendenze e alle innovazioni nello sviluppo della tecnologia, nel campo del parcheggio dove recentemente un grande accento è stato posto proprio sulla digitalizzazione e automatizzazione, il tutto per offrire agli utenti un servizio migliore, più facile e più veloce.

Usluga Parenzo