Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

Grande interesse per la nuova linea di credito di sostegno agli imprenditori di Parenzo, disponibili altri 24,7 milioni di kune

Parenzo, 7 gennaio 2021

Dopo l’attivazione a metà ottobre 2020 una nuova e generosa linea di credito nella Regione Istriana, in collaborazione di quest’ultima con le Città di Buje-Buie, Buzet (Pinguente), Labin (Albona), Novigrad-Cittanova, Pazin (Pisino), Pula-Pola, Poreč-Parenzo, Rovinj-Rovigno, Vodnjan-Dignano e Umag-Umago, le banche commerciali, la HBOR e l'Agenzia di sviluppo istriana, ad oggi sono state accettate 275 richieste di prestito per un totale di oltre 160 milioni di kune. La Commissione per l'assegnazione dei prestiti imprenditoriali ha constatato che dall'apertura della linea di credito, dall’area della Città di Poreč-Parenzo sono stati approvati finora oltre 25,2 milioni di kune riguardanti le domande di credito, di cui 18,6 milioni di kune riguardano i nuovi investimenti, mentre 6,6 milioni di kune sono stati accettati per il capitale di lavoro permanente per gli artigiani.

Sono state accettate complessivamente 36 richieste del territorio della nostra città, principalmente nei settori delle attività professionali, scientifiche e tecniche (8 domande), per le attività riguardanti l’offerta della sistemazione e di servizio alimentare (8 richieste), del commercio all'ingrosso e minuto: riparazione di autoveicoli e motocicli (6 domande) e delle attività di servizio (5 domande), industria di elaborazione costruzione e trasporto e stoccaggio 3 domande.

- La maggior parte dei prestiti concessi nella zona di Parenzo riguarda prestiti per gli investimenti. Ciò significa che, nonostante questa difficile situazione, i nostri imprenditori stanno avviando progetti d’investimento a lungo termine, continuando a investire nella nostra città, e noi li sosteniamo cofinanziando gli interessi del prestito. Credo che per tutti gli imprenditori di Parenzo cui sono stati concessi i prestiti, non solo per gli investimenti, ma anche prestiti di capitale per gli artigianati, questo sostegno della città contribuirà al loro adattamento alle nuove circostanze economiche e sociali e a pianificare un ulteriore sviluppo delle imprese, l’afferma l’Assessorato all'amministrazione generale ed economia della città.

Poiché la 17esima linea di credito di quest'anno è la più consistente, con un potenziale di credito totale di 410 milioni di kune, gli imprenditori di Parenzo hanno ancora a disposizione quasi 24,7 milioni di kune ; la linea di credito sarà aperta fino a quando non verrà utilizzato il potenziale di credito previsto.