Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

Il Progetto di adattamento della Basilica Eufrasiana e del centro storico alle persone disabili, finalista per il premio europeo REGIONSTARS

Il progetto USEFALL (UNESCO Site Experience For All) che la Città di Parenzo ha realizzato insieme alla Città di Ravenna, alla Fondazione Aquileia e al Cluster di Venezia nonché alla Città di Spalato, è stato selezionato per il Premio REGIOSTARS della Commissione Europea.

Come citato nella candidatura, è un progetto che mira a rendere un accesso facilitato al ricco patrimonio culturale dell'UNESCO da parte di tutti, indipendentemente dalle diverse esigenze o dalla mobilità limitata. Il progetto comprendeva oltre alla Basilica Eufrasiana, la Basilica di Sant'Apollinare a Ravenna, l'Orto Botanico di Padova, il Museo d'Arte Orientale di Venezia, il sito archeologico e la Basilica Patriarcale di Aquileia e il Palazzo di Diocleziano a Spalato.

Ricordiamoci, che per il progetto USEFALL a Parenzo sono stati assegnati 100.000 euro di mezzi finanziari a fondo perduto per migliorare l'accesso a persone con disabilità nei luoghi più frequentati del centro storico. A Parenzo è stata data l'opportunità di investire ulteriormente nel rafforzamento e nella promozione dello sviluppo sociale, vale a dire in misure concrete che prevengono il rischio di esclusione sociale delle persone con disabilità e che incoraggiano il turismo inclusivo. Grazie ai finanziamenti dell'Unione europea, nel settembre 2019 la città di Poreč-Parenzo ha ristrutturato la copertura in pietra del famoso lungomare Dott. Ante Šonje. Nell’ambito dei lavori effettuati, è stata installata una nuova rampa per le persone con disabilità onde evitare pendenze scivolose e rimuovere i danni della copertura.

Con questo progetto, la Città non si è limitata a migliore solo l’accessibilità per le persone con difficoltà motorie, ma gran parte dell'attività si è concentrata anche sulle persone ipovedenti. Infatti, la descrizione del mosaico della Basilica Eufrasiana è stata creata sotto forma di un pannello informativo in scrittura Braille, in modo che anche i non vedenti potessero avere l'impressione delle principali esposizioni a mosaico con cui è dipinto l'interno del bene culturale più importante di Parenzo. Sempre nel mese di maggio dello scorso anno, è stata organizzata una lezione per le guide turistiche che hanno imparato a comunicare e comportarsi con le persone ipovedenti. La votazione per il progetto è aperta sul sito https://regiostarsawards.eu/ .

Nell'area del tema Urban Development (Sviluppo urbano) è necessario fare clic su Show all (Mostra tutto), trovare la descrizione del progetto USEFALL e fare clic sul segno del cuore accanto ad esso.