Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

Presentato il Bilancio in breve e l'applicazione su Parenzo

Il sindaco di Parenzo Loris Peršurić, ha presentato il 6 febbraio 2019, insieme a Morena Mičetić Fabić, all'assessora per l'amministrazione generale e l’economia e Darko Saftić, assessore per le finanze, l'edizione del Bilancio in breve di quest'anno e la nuova applicazione „Panoramica su Parenzo“. Il Bilancio in breve arriverà presto alle famiglie parentine, il suo compito principale è quello di avvicinare ai cittadini le finanze della città e spiegare il suo funzionamento.

- Come negli anni precedenti, anche questo Bilancio garantirà agli abitanti della nostra città, il massimo livello dei servizi pubblici. In particolare abbiamo cercato di mantenere alto lo standard del fabbisogno pubblico nel settore dei diritti sociali e nell’assistenza sanitaria, ma anche quello della pianificazione degli standard comunali della nostra Città. Consapevoli del fatto che senza investimenti non c'è alcun progresso, abbiamo assicurato ingenti mezzi per importanti investimenti come la costruzione della scuola dell’infanzia a Maio Grando e Monspinoso, l’allestimento della spiaggia a Spada o la sistemazione della riva cittadina-ha dichiarato il sindaco e ha detto che la Città continuerà con progetti finanziariamente meno consistenti, ma non meno importanti, volti a migliorare lo standard dei cittadini.

- Inoltre continueremo con cospicui mezzi ad assicurare sopra gli standard, la squadra del Pronto soccorso, l’affitto degli alloggi dei poliziotti e dei medici deficitari, cofinanzieremo l’assicurazione aggiuntiva per tutti i pensionati di Parenzo e le borse di studio per un centinaio di alunni e studenti e molte altre misure delle attività sociali che ci qualificano già ora come esempio positivo di città proattiva - ha concluso. L’assessore Saftić ha rimarcato che i mezzi si distribuiscono tra la Città e fruitori del bilancio, ha evidenziato alcuni dei progetti più importanti per i vari assessorati e le misure che incidono direttamente sulla qualità della vita e sugli alti standard sociali.

È particolarmente interessante la parte dove sono elencati i fondi per le misure specifiche, come il doposcuola nelle scuole elementari, la sistemazione nella Casa per gli anziani e i disabili, le visite mammografiche gratuite, la squadra aggiuntiva dei medici del pronto soccorso, le spese d’affitto per i medici e altro ancora. Il Bilancio in breve è una delle condizioni per raggiungere un alto grado di trasparenza nell’operato dell’amministrazione comunale, per cui la Città di Poreč-Parenzo in più occasioni è stata premiata.

L'assessora Mičetić Fabić, ha presentato l'applicazione interattiva „Pogled na Poreč“ (Panoramica su Parenzo), che da oggi si trova sulle pagine web della città, ed è stata sviluppata in collaborazione con l'azienda COIN. L’applicazione è così diventata parte dell’ampio progetto open-city e raccoglie in un solo posto gli indicatori pertinenti sugli abitanti, il turismo, l’economia, le imprese, l’imprenditoria, il bilancio e consente all’utente la visione della statistica e degli andamenti per un periodo di cinque anni. L’assessora ha reso noto che l’applicazione verrà aggiornata regolarmente mediante la collaborazione con le varie istituzioni che sono i possessori dei vari dati statistici.

- Desideriamo incrementare l’informazione ai nostri concittadini e ci proponiamo di migliorare la comunicazione con i giovani mediante le moderne tecnologie a loro facilmente accessibili, con una ricerca e visualizzazione delle informazioni in maniera immediata. Naturalmente questo è solo l'inizio, l'applicazione verrà aggiornata, saranno introdotte anche altre nuove categorie, e noi cercheremo di ottenere dalle istituzioni il maggior numero di dati - ha detto la Mičetić Fabić.

- Già da alcuni anni lavoriamo a progetti e applicazioni che ci consentano di presentare la nostra attività ai cittadini, in modo semplice e chiaro, per informarli del nostro lavoro e di come vengono spesi i mezzi del bilancio e per quali progetti. Con l’applicazione “Panoramica su Parenzo” facciamo un passo avanti e crediamo in questo modo di essere un buon esempio innovativo su come presentare le informazioni ai concittadini. È la prima volta che i cittadini possono accedere alla ricerca di interessanti dati aggiornati, trovarli in un unico posto, ottenendo un quadro completo della nostra Città. Siamo consapevoli che è solo l’inizio, che ci sono ulteriori dati che possono essere inseriti nell’applicazione, lavoreremo ulteriormente proprio su questo. Siamo felici che Parenzo registri un continuo progresso, e i dati in questa applicazione, ottenuti da fonti indipendenti, ce lo confermano - ha detto il sindaco.