Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

A Parenzo 2,4 milioni di kune per la strada Garbina – Valcarin

Oggi 8 febbraio 2018, presso il Ministero del Mare del Traffico e dell’Infrastruttura a Zagabria, è stato firmato il contratto per la ricostruzione della strada di collegamento tra Garbina e Valcarin, a nome della Città di Poreč-Parenzo dal sindaco Loris Peršurić. La Città di Poreč-Parenzo ha candidato l'investimento nel Programma di sviluppo rurale della Repubblica di Croazia per il periodo 2014-2020 Misura 7 (Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali) progetto“ Ricostruzione della strada non classificata Garbina-Valcarin“. Il progetto sarà cofinanziato nell'importo complessivo del 100%, ossia di 2.409.944,38 kune.

-Solo nel mese di dicembre la città di Parenzo ha ottenuto 5 milioni di kune dai Fondi europei - per la ricostruzione dell’impianto per il riciclo dei rifiuti Košambra e per la ricostruzione della strada Garbina-Valcarin. Nonostante Parenzo sia una delle città più sviluppate in Croazia, e la più sviluppata in Istria, l'indice di sviluppo può essere un punto negativo per ottenere fondi dell'UE. Tuttavia, l'ottenimento dei fondi per questa strada è un motivo in più di candidare i nostri progetti per il finanziamento ai fondi europei. -Ringrazio il Ministero dell'Agricoltura per la loro fiducia, non solo per questo progetto, ma anche per il progetto d'irrigazione Cervera-Balzarini dal valore di 104 milioni di kune, così come per l'organizzazione della fiera Crofish nella palestra Žatika di Parenzo - ha detto il sindaco di Parenzo Loris Peršurić in occasione della firma del contratto.

Dopo il bando di concorso e la selezione dell'esecutore, è pianificata la ricostruzione della strada dalla lunghezza di 2,5 km, che comprende la costruzione e l'allestimento della strada esistente, la costruzione della carreggiata, degli scoli delle acque meteoriche e la segnaletica stradale.