Pošalji link prijatelju Sva polja su obavezna

*link će biti automatski generiran u poruci

Pošalji

A + A - Grad Poreč Feed Pošalji link Print
Vi ste ovdje: Naslovna /
Uredi podatke

I progetti per le scuole dell’infanzia a Varvari e Monspinoso proposti nell’ambito del concorso dal Programma per lo sviluppo rurale

Dopo quasi tre anni di attesa dell’apertura del concorso per l’attuazione della Misura M07 Sostegno alla stesura e all’aggiornamento dei piani di sviluppo dei comuni nelle zone rurali del Programma sviluppo rurale della Repubblica di Croazia 2014-2020 per la Misura 7, Sottomisura 7.4.1. attuata dal Ministero dell’agricoltura in collaborazione con l’Agenzia per i pagamenti nell’agricoltura, la pesca e lo sviluppo rurale, la Città di Poreč-Parenzo e la scuola dell’infanzia “Paperino”, nello stesso giorno dell’apertura del Bando di concorso, il 18 aprile 2017, hanno presentato la domanda per due progetti per cui in precedenza è stato ottenuto il consenso del Consiglio cittadino.

Si tratta dei seguenti progetti:

1. Costruzione e allestimento del nuovo asilo nell’abitato di Varvari – la domanda è stata presentata dalla Città di Poreč-Parenzo, che prevede l’apertura di un nuovo asilo nell’insediamento di Varvari, dalla superficie di 855,26 m2, previsto per quattro gruppi di 64 bambini, due gruppi di asilo nido e due di scuola dell’infanzia. Sono previsti nuovi posti di lavoro per 17 dipendenti. Il valore complessivo del progetto ammonta a 9.281.640,00 kn compresa l'IVA.

2. La ricostruzione e l’allestimento dell’edificio esistente dell’asilo a Monspinoso - la domanda è stata presentata dal beneficiario del bilancio e istituzione cittadina Scuola dell’infanzia “Paperino”, realizzando così in nuovo asilo italiano nel suddetto abitato, su una superficie di 223,60 m2, per due gruppi, un asilo nido e uno per la scuola dell’infanzia per 32 bambini. Sono previsti 7 nuovi posti di lavoro. Il valore complessivo del progetto, IVA compresa ammonta a 2.530.905,71 kune.

Dato l'interesse e la poloplarità di questa misura e bando di concorso, e siccome il fondo dispone di 50 milioni di euro, la Città di Poreč-Parenzo e la Scuola dell’infanzia ”Paperino” sperano in un esito positivo del concorso.

Il bando del concorso rimane aperto fino al 18 maggio 2017.